Riciclaggio del gesso

Separazione del cartongesso/gesso

 

A causa delle modifiche relative alle restrizioni e all’aumento dei costi delle discariche, l’industria del gesso è alla ricerca di alternative per gestire i circa 50.000.000 di m² di rifiuti di cartongesso prodotti annualmente.

 

gypsum-one

Cartongesso destinato alla separazione

gypsum-two

Materiali di supporto dopo la separazione

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il sistema tradizionale per separare il gesso dal relativo materiale di supporto si basa sull’utilizzo di mulini a martello e setacci, metodo che risulta costoso e che produce una considerevole quantità di polvere.

 

Atritor offre soluzioni di rilavorazione per materiali in eccesso, danneggiati e di scarto.

 

Il Turbo Separatore di Atritor è il macchinario ideale per la separazione del gesso dal cartongesso e dalla carta. Il Turbo Separatore separa il gesso utilizzando forza centrifuga, flussi d’aria e azioni meccaniche, ed è in grado di garantire percentuali di separazione fino al 99%. Tale processo riduce significativamente i costi di smaltimento dei rifiuti e consente di riciclare il gesso e i materiali di supporto in modo ecocompatibile ed economico.

 

Le pale per la separazione del gesso sono costituite da un insieme di pale sgretolatrici per ridurre le dimensioni e di pale larghe per produrre il veloce flusso d’aria necessario a separare il materiale di supporto.

 

Il Turbo Separatore è dotato di velocità di funzionamento variabile per migliorare l’efficienza. Il sistema può essere installato sia in ambienti interni che all’esterno.
 

Atritor fornisce il sistema completo, inclusi trasportatore in ingresso, convogliatore delle confezioni vuote e trasportatore del materiale recuperato o sistema di pompaggio. Il Turbo Separatore è installato su una piattaforma di accesso ed è dotato di comandi posizionati su un pannello a livello del pavimento.